L’ Associazione Gusto in Movimento nasce a Cosenza nel 2017 con una posizione sociale giuridica non a scopo di lucro.

Sensibile alla difesa e alla diffusione della cultura rurale e non solo, la sua priorità è quella di valorizzare, tramite le proprie attività, il settore enogastronomico e turistico di qualità.

Tutte le iniziative avranno lo scopo di descrivere, le produzioni certificate attraverso un sistema di informazione completo, organizzato e facilmente consultabile, per quanto riguarda il settore enogastronomico; le nuove forme del turismo da quello eco-sostenibile al sociale e via discorrendo per quanto concerne il settore turistico di qualità. Questo perché l’Associazione vuole diventare un punto di riferimento autorevole di riferimento.

Le sfide future dell’Associazione saranno proprio all’insegna della nuova filosofia del food – dinamico ma fedele alle tecniche tradizionali di produzione, alla sicurezza e alla tracciabilità – e del turismo – promuove il turismo dell’accoglienza – e, più specificatamente, consisteranno nel sostenere le imprese dell’intero settore agricolo e del turismo italiano ed europeo nel loro tentativo di penetrare nuovi mercati, attraverso iniziative di valorizzazione mirate sia agli operatori di settore – buyer, ristoratori, strutture ricettive, giornalisti – sia ai consumatori finali.

 

Obiettivi

I prodotti agroalimentari italiani rappresentano un ampia ricchezza della nostra identità nazionale, al pari delle ricchezze della cultura, del paesaggio e dell’arte, patrimonio culturale e qualità economica da tutelare e valorizzare.

Vivere in Italia significa ricevere una grande mandato da compiere che fa sostanzialmente parte di un modello di qualità che deve incoraggiare un moderno disegno culturale. L’agricoltura è un esempio di come una circostanza ordinaria è siffatta perché conseguenza della capacità dell’uomo di plasmare il territorio.

La crescita di un territorio avviene anche attraverso un attivo coinvolgimento di viaggiatori, imprenditori turistici e comunità locale.

L’Associazione fa rete con le persone e le imprese del territorio per valorizzare le tipicità, la storia e la cultura di un luogo.

I limiti risiedono nel sviluppare una vera comunicazione globale. In questa concorrenza vince chi riesce a amministrare anche la comunicazione: perché non basta saper produrre la qualità, bisogna anche saperla comunicare. Se la qualità non si comunica, non viene riconosciuta e quindi non diventa valore. Il tutto, tenendo fermo che ciò che è tipicamente italiano è la dimensione popolare e diffusa di questi valori. Questa dimensione popolare strutturale è il più potente freno all’omologazione. Così nasce il circolo virtuoso: l’agricoltura difende l’ambiente, l’ambiente offre possibilità al turismo: poiché l’alimentazione, la cucina, le tradizioni eno-gastronomiche sono un modo peculiare di interpretare un territorio. Questo tipo di “circuito” è uno dei fondamenti dello sviluppo locale, perché rispetta e asseconda il territorio.

 

Cosa Facciamo

 

Promozione: Promuoviamo l’attività delle aziende di prodotti di eccellenza e qualità all’ interno del nostro sito, con l’inserimento di banner, comunicati stampa e news. Offriamo la presenza come partner in occasione degli eventi/convegni/Forum/ appuntamenti internazionali, organizzati dall’ Associazione Gusto in Movimento.

 

 

Comunicazione:Grazie alla collaborazione dell’associazione con giornalisti del settore di enogastronomia e turismo, nazionale ed internazionale, siamo in grado di far emergere realtà di qualità con sistemi di comunicazione specifici, oltre allo svolgimento di normali attività di ufficio stampa e coordinamento eventi.

 

 

Certificazioni: Abbiamo approntato un protocollo di qualità che con le convenzioni con i vari enti pubblici e privati, accompagniamo le aziende in un percorso che porta a certificare il proprio prodotto.

 

 

 

Eventi: Organizziamo e partecipiamo convegni, eventi e tavole rotonde per la promozione e divulgazione sia del territorio che dei prodotti di qualità.